Come VOGLIAMO #evolvere il #Rallysmo in Italia?

Aggiornamento: 8 feb 2021

🔃Spunti di riflessione

Oggi vi propongo questa interessante intervista fatta da #Rallylink ad un affermato giornalista del mondo dei Rally, Alessandro Bugelli.


💡Conosco da tantissimo tempo Alessandro e apprezzo da sempre i suoi lavori in ambito giornalistico. In quest'occasione è lui il soggetto intervistato e ci parla della sua esperienza lavorativa passata, che non conoscevo, ma anche di un aspetto fondamentale sul quale tutto il mondo motoristico dovrebbe riflettere, io in primis: la comunicazione.


🧮 Le riflessioni che ho fatto dopo aver visto il video sono le seguenti:


▶️ 📚La conoscenza si acquisisce solo con studio, apprendimento e aggiornamento costanti - pertanto siamo nell'emisfero sinistro del cervello, stiamo nel mentale.

▶️ 🎨La creatività è necessaria per sviluppare l'intuito e di conseguenza imparare a capire cosa amiamo veramente fare - pertanto siamo nell'emisfero destro, stiamo nell'intuizione.


🏆L'equazione è perciò comprensibile a chiunque:

Se comprendiamo i messaggi dell'intuito, cioè della parte più profonda di noi o del nostro se superiore, come lo chiama la spiritualità, troveremo sempre il coraggio di imboccare la strada giusta per noi. Se stiamo nella mente, saranno paura, rabbia, delusione a farla da padrone.


🔜Il lavoro costante che dobbiamo fare ogni giorno per evolvere la nostra coscienza, a prescindere dall'impiego che abbiamo, è fondamentale e in questa intervista si parla anche e soprattutto di comunicazione. Come ci interfacciamo, come interagiamo, come comunichiamo ciò che siamo al mondo? Il mondo ora si è fermato, sarà questa un'opportunità per fare il punto zero? Se fino ad ora la mia comunicazione nelle relazioni di ogni tipo non ha avuto successo o scarsi risultati, sarà forse perché non ho ascoltato l'intuito e mi sono solo ed unicamente basato sulle regole scritte e non scritte imposte dalla società e sulle emozioni della mente? E come faccio a capire come comunicare usando l'intuito e la mia parte creativa?


😜Queste sono davvero delle domande impegnative.


🔜Lavorare su noi stessi non è mai tempo perso, è esperienza, è evoluzione. E questa intervista dimostra come questo giornalista abbia manifestato nella realtà le fasi di studio-preparazione, ascolto dell'intuito e infine sviluppo costante della fase comunicativa.


PS se ascoltate bene l'intervista, capterete anche un messaggio non esplicito ma di profonda riflessione: come VOGLIAMO evolvere il Rallysmo in Italia?


#mtlogosnet

www.mtlogos.net


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti