➡️Il #potere della #vittoria e della #sconfitta

La parola sconfiggere significa distaccare, togliere via e forse è proprio da qui che dovremmo partire quando pensiamo che la sconfitta sia una situazione da evitare.


🕒Nel tempo dell’evoluzione umana e di tutto ciò che ci gira intorno, è facile comprendere che l’unica costante è proprio il cambiamento: ma il cambiamento avviene indipendentemente dal fatto che lo consideriamo una vittoria o una sconfitta!


🥀Come le #stagioni si susseguono e si differenziano nella loro manifestazione anche noi facciamo parte di questo processo. Ogni giorno ci alziamo, ci prepariamo e andiamo al lavoro, ma pur facendo le stesse azioni ogni giorno, non saranno mai uguali. Pensiamo al percorso che facciamo per andare in auto al lavoro e realizziamo che ogni giorno magari incontriamo le stesse persone ma mai nello stesso posto, alla stessa ora e allo stesso secondo: siamo in costante #cambiamento.


Ma cosa centra tutto questo con la vittoria o la sconfitta?


😅L’errore più grande è partire dal presupposto che #sconfitta e #vittoria siano due cose distinte, uno l’opposto dell’altra quando invece sono solo #manifestazioni di cambiamento.

A questo punto, al posto di occupare il nostro tempo a coltivare il dolore, la rabbia, lo sconforto che ne derivano, e al posto di ascoltare quella fastidiosa voce nella testa che ci dice che non ce la faremo mai, chiediamole invece di mettersi in stand by?


🏆Sarà quello il momento esatto in cui nella nostra testa si creerà il vuoto che farà emergere il nostro sentire: sentiremo l’#intuito, il nostro #potenziale che si manifesta oltre quella voce, dietro l’ovvio dei nostri paletti.


#mtlogosnet #coaching #consulting#sviluppodicoscienza #teamwork


9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti